1,2,3… parte DiVini Etruschi a Volterra


1,2,3… via: parte DiVini Etruschi a Volterra,  la manifestazione dedicata ai vini della Dodecapoli etrusca, che proseguirà fino al 3 maggio alle logge di Palazzo dei Priori. Oltre alle cantine dell’Associazione Vignaioli di Volterra, saranno  protagoniste le cantine di Arezzo Fattoria di Gratena, Bolsena Villa Puri, Cerveteri Casale Cento Corvi, Chiusi Colle Santa Mustiola, Cortona Baracchi, Orvieto Palazzone, Perugia Goretti, Piombino Sangiusto, Tarquinia Tenuta di sant’Isidoro, Veio Terre del Veio e Vulci Terre Etrusche Cantina Lotti.

Si taglia il nastro e  si brinda alla manifestazione e alla neonata Associazione Vignaioli di Volterra.

Alzate i calici, stringetevi un po’,  ci siete tutti?  Il sindaco Marco Buselli, il vicesindaco Riccardo Fedeli, no, lui è stato trattenuto, ma sta arrivando, l’assessore alle Attività Produttive Gianni Baruffa, l’Associazione Vignaioli di Volterra: il presidente Alessio Berini de Il Mulinaccio, Claudia Del Duca di Podere Marcampo, Mario Busato del Rifugio dei Sogni, Michele Senesi di Tenuta MonteRosola e Francesco Pepi di Terre de’ Pepi,  e gli organizzatori Carlo Zucchetti e Alessandra Di Tommaso ( www.carlozucchetti.it). Un sorriso e dite: DiVini Etruschi! Clic, foto!

Numerosissimi  i visitatori. Si calcolano più di mille presenze tra curiosi e appassionati che ieri hanno varcato le porte delle logge di Palazzo dei Priori per assaggiare i vini, partecipare ai Laboratori del Gusto organizzati da Slow Food Volterra in collaborazione con Fattoria dell’Antica Filiera Castelnuovo Val di Cecina e acquistare i prodotti a km0 Mostra Mercato dell’Emporio del Gusto di Volterra.

Si prosegue oggi e domani con un programma ricco di appuntamenti:  degustazioni, banchi d’assaggio, laboratori del gusto,  mostra mercato e spettacoli. I visitatori potranno assaggiare i vini della Dodecapoli acquistando al desk il ticket per gli assaggi comprensivo di calice e tracolla. E questa sera DiVini Etruschi resterà aperto fino alle 24.00.

 

 

Leave a Comment