Il territorio


Il territorio delle dodici città etrusche si estende in alcune zone del centro Italia. Gli etruschi sono quelli che hanno portato la vite in Europa, ancora oggi è possibile notare gli allevamenti della vite, basati sullo stesso sistema sperimentato qualche migliaio di anni fà dal popolo etrusco. Le città su cui notiamo un maggiore insediamento etrusco per quanto riguarda la storia del vino sono: Arezzo, Bolsena, Cerveteri, Chiusi, Cortona, Orvieto, Perugia, Populonia, Tarquinia, Veio, Volterra, Vulci.

Un’altro fattore molto importante riguarda le aziende che fanno parte della produzione di vini selezionati da divino etrusco. E’ importante che le aziende siano espressione del territorio etrusco su cui operano, valorizzandolo e garantendo una forte valenza qualitativa del proprio prodotto. Un’attenzione particolare è rivolta alla valutazione del ciclo produttivo, affinche questo garantisca quanto più possibile i principi di sostenibilità, a prescindere dal metodo di allevamento della vite utilizzato.

Tramite la mappa interattiva è possibile accedere alle varie pagine dedicate alle città della dodecapoli etrusca con informazioni storiche e relative ai produttori locali.